| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |

 

AGENDA PACE 2019

Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre

 

 

L M M G V S D
1 2 1 1 1 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

 

Sabato 1

Comunità Islamica di Bologna
ore 18.30-22.30 - via Torleone - Bologna
Terza edizione del *Ramadan in Città*
Una cena di Ramadan nel centro storico offerta dalla *Comunità Islamica di Bologna* e condivisa con tutta la cittadinanza bolognese



Sabato 1

ore 18:00 - Due Torri - piazza di porta Ravegnana - Bologna
RUN FOR MARY
Scegli se correre, camminare o passeggiare
La manifestazione nasce nel 2018 dal desiderio dell’Arcivescovo Mons. Matteo Maria Zuppi di coinvolgere il mondo sportivo durante la settimana in cui la venerata immagine della Madonna di San Luca scende in città.
Una camminata non competitiva rivolta a tutti – giovani, anziani, famiglie – con una particolare attenzione a quelle famiglie giovani non originarie di Bologna e che non partecipano, naturalmente, alla devozione alla Madonna di San Luca, invece molto forte in tutta la città, sia tra laici che tra i cristiani.
Aperta a tutti
Iscriviti online oppure scopri sul sito dove ti puoi iscrivere
Collegati al sito:  www.fedesport.it/run-for-mary o contattare: runformarybologna@gmail.com



Domenica 2 Portico della Pace
con il patrocinio del:
Comune di Bologna
ore 17:30-21:00 - piazza Nettuno - Bologna
L'ALTRO 2 GIUGNO Festa dell'Italia che Ripudia la Guerra PACE, DIRITTI COMUNITÀ
programma:
ore 17:40
Essere comunità
con:
Elly Schlein, già Parlamentare Europea
ore 18:20
Pace e disarmo
con:
don Renato Sacco, Coordinatore Nazionale di Pax Christi
ore 19:00
Salviamoli salviamoci
MEDITERRANEA Saving Humans
Per informazioni:
Portico della Pace: cell. 3400607334 | f.: @porticodellapace



Martedì 4

ore 21:00 - Cinema Cristallo - via Appia 30 - Imola (BO)
Proietzione del Film:
“Solo cose belle“
pellicola prodotta da Coffee Time Film di Kristian Gianfreda ispirata alla vita nelle case famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII.
Un papà e una mamma, un immigrato, una ex-prostituta e sua figlia, un ragazzo in pena alternativa, due ragazzi con gravi disabilità e un figlio naturale. Sono tutte le persone con cui Benedetta, 16enne figlia del sindaco, entra in contatto quando si ritrova immersa in una bizzarra casa famiglia appena arrivata in un piccolo paese dell’entroterra riminese.  “Solo cose belle” nasce dalla lunga esperienza sul campo della Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, e delle tante Case Famiglia dell’Associazione, che da anni lavorano per diffondere i valori dell’inclusione sociale e per combattere l’emarginazione sociale.



Mercoledì 5 Volontari dell'Arca della Misericordia, Pax Christi punto pace Bologna
Santuario di Santa Maria della Pace - piazza del Baraccano 2 - Bologna
Restiamo umani... "chi accoglie ama"
Momento di preghiera per i poveri e gli ultimi del nostro tempo:
Camminiamo per una società più umana dove prevalga la solidarietà e la giusizia
 
  • "La pace comincia da un sorriso"
  • "Il peccato più grande è la mancanza d'amore e la terribile indifferenza verso il nostro prossimo che giace sul bordo della strada, vittima dello sfruttamento, della corruzione, della miseria o della malattia."

Queste sono due frasi  di Santa Teresa di Calcutta che ci guideranno nella veglia
programma:
ore 18:00-21:00
Deserto (spazio di silenzio)
ore 21:00-22:00
Preghiera comunitaria e testimonianza
ore 22:00
Buffet di conoscenza e convivialità



Mercoledì 5

ore 18.30 - Mast.Auditorium, Fondazione MAST - via Speranza 42 - Bologna
Presentazione del Libro:
LA NOTTE DEL GETSEMANI
Presentazione di:
MASSIMO RECALCATI
Il bacio di Giuda, le lacrime di Pietro, la fuga dei discepoli, sudore e sangue, l'abbandono del padre, l'assoluta solitudine, la preghiera. La notte del Getsemani è la notte dell'uomo. Secondo il racconto dei Vangeli, Gesú, dopo l'Ultima Cena, si ritira nei pressi di un piccolo campo poco fuori Gerusalemme: è il Getsemani, l'orto degli ulivi. Alla testa di un gruppo di uomini armati, arriva Giuda che indica Gesú ai soldati baciandolo. Questo bacio è divenuto il simbolo dell'esperienza straziante del tradimento e dell'abbandono. Ma anche i suoi discepoli e Pietro stesso, il piú fedele tra loro, tradiscono il Maestro lasciandolo solo. Nella notte del Getsemani non c'è Dio, ma solo l'uomo. È lo scandalo rimproverato a Gesú: aver trascinato Dio verso l'uomo. La notte del Getsemani è la notte dove la vita umana si mostra nella sua piú radicale inermità. In primo piano c'è l'esperienza dell'abbandono assoluto, della caduta, della prossimità irreversibile della morte e della preghiera. La notte del Getsemani è la notte dell'uomo.
Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria:
Per registrarsi: https://www.mast.org/recalcati-la-notte-del-getsemani



Venerdì 7

da oggi a domenica 9 giugno - Bologna
La Repubblica delle Idee 2019
Sono numerosissimi gli incontri previsti con svariate personalità di fama mondiale;
il densissimo programma di iniziative lo trovate su:
https://www.repubblica.it/dossier/la-repubblica-delle-idee-2019/2019/05/24/news/programma_repubblica_delle_idee_2019_bologna_7_9_giugno-227058890/?refresh_ce



Venerdì 7

da oggi a lunedì17 giugno - Bologna
Biografilm Festival
tante storie di vita: da Maradona a Muhammad Ali, dall’artista Christo all’icona del cinema francese Fabrice Luchini, fino a Michail Gorbachev e a Romano Prodi, film che giocano con i generi e raccontano la contemporaneità.
Programma:
https://www.biografilm.it/



Sabato 8 Parrocchia di Sant'Antonio di Savena, Parrocchia San Giacomo della Croce del Biacco, Parrocchia di Santa Rita
Parrocchia San Giacomo della Croce del Biacco - via degli Stradelli Guelfi 4 - Bologna
MESSA NELLA VEGLIA DI PENTECOSTE “Perseveranti e concordi nella preghiera”
programma:
ore 18.30
Preghiera in canto allo Spirito Santo in più lingue
ore 19.00
Santa Messa prefestiva di Pentecoste
A seguire:
rinfresco condiviso
la serata continua in compagnia e musica!


Domenica 9 Piazza Grande. Comune di Bologna - Quartiere San Vitale San Donato
via G. Bentivogli - Bologna
INDOVINA CHI VIENE A PRANZO! 9ª FESTA MULTIETNICA
programma:
ore 10:00
Inaugurazione della festa
ore 12:00
Pranzo di strada con 25 cucine dal mondo
ore 18:00
Apericena meticcio


Domenica 9

Gruppi la Buona Notizia
ore 15.30 - Comunità Maranà-tha - via Quaranta - Cinquanta di San Giorgio di Piano (BO)
Presentazione dell’esperienza, diventata un libro e un documentario:
Viaggio Intorno al Mondo
- un viaggio dentro la città e dentro le persone
- un’esperienza di ricerca tra fedi, appartenenze e identità in trasformazione, per restituire la complessità come bellezza e non come paura
- un vero e proprio laboratorio sui temi sociali dell’immigrazione e del cambiamento profondo e magmatico delle nostre città
- un progetto replicabile grazie al suo metodo, che si può adattare a contesti ed esigenze diverse



Domenica 9

Biografilm Festival
in collaborazione con:
Assopace Palestina, Associazione Orlando e Biblioteca delle Donne
ore 18.30 - Cinema Lumière, Sala Mastroianni - piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65) - Bologna
Biografilm Festival
Proiezione del Documentario:
"Advocate"
regia di: Rachel Leah Jones, Philippe Bellaïche; (2019, 108')
Il documentario racconta la storia dell’avvocata israeliana Lea Tsemel, che difende i palestinesi, dalle femministe ai fondamentalisti, passando per i dimostranti nonviolenti e i militanti armati. Il film segue la storia di un’avvocata che si auto-definisce perdente: Lea Tsemel infatti afferma che ogni caso che ha preso in carica, lo ha sempre perso. Nella sua carriera di avvocata ebreo-israeliana, Lea ha rappresentato prigionieri politici per oltre cinque decenni e, nella sua instancabile ricerca della giustizia, si è sempre spinta fino al limite, sempre decisa a difendere i diritti umani. Per la maggior parte degli israeliani, difende l’indifendibile. Per i palestinesi invece, più che un avvocato, è un’alleata
a seguire incontro con:
Rachel Leah Jonesregista
Lea Tsemel, protagonista
Luisa Morgantini, presidente di Assopace Palestina
Per informazioni:
https://www.biografilm.it/2019/biografilm-2019/i-film/advocate/



Lunedì 10

Gruppo Archeologico Storico Ambientale – G.A.S.A.
ore 19:00 - Basilica romanica di Santa Maria Annunziata e San Biagio - via A. Gramsci 51 - Sala Bolognese (BO)
Visita Guidata:
I Luoghi del Sacro in Terre d’Acqua
con:
Grace Stira, storica dell'arte
Francesca Stanzani, storica



Martedì 11 Biografilm Festival
in collaborazione con:
Assopace Palestina, Associazione Orlando e Biblioteca delle Donne
ore 16.30 - Cinema Lumière, Sala Mastroianni - piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65) - Bologna
Biografilm Festival
Proiezione del Documentario:
"Advocate"
regia di: Rachel Leah Jones, Philippe Bellaïche; (2019, 108')
Il documentario racconta la storia dell’avvocata israeliana Lea Tsemel, che difende i palestinesi, dalle femministe ai fondamentalisti, passando per i dimostranti nonviolenti e i militanti armati. Il film segue la storia di un’avvocata che si auto-definisce perdente: Lea Tsemel infatti afferma che ogni caso che ha preso in carica, lo ha sempre perso. Nella sua carriera di avvocata ebreo-israeliana, Lea ha rappresentato prigionieri politici per oltre cinque decenni e, nella sua instancabile ricerca della giustizia, si è sempre spinta fino al limite, sempre decisa a difendere i diritti umani. Per la maggior parte degli israeliani, difende l’indifendibile. Per i palestinesi invece, più che un avvocato, è un’alleata
Per informazioni:
https://www.biografilm.it/2019/biografilm-2019/i-film/advocate/


Martedì 11

ore 17:30 - Auditorium “Santa Clelia” - via Altabella 6 - Bologna
Centenario della nascita di Madre Maria Teresa dell'Eucaristia
Presentazione del Volume:
"La vita contemplativa in uscita.  Madre Maria Teresa dell’Eucaristia e le piccole sorelle di Maria Madre della Chiesa"
Interverranno:
madre Eliana Pasini, autrice del volume,
mons. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna,
mons. Andrea Caniato, direttore di 12 Porte



Mercoledì 12 Parrocchia S. Bartolomeo della Beverara, Oratorio Davide Marcheselli
in collaborazione con:
Ufficio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso della Chiesa di Bologna
con il patrocinio del:
Quartiere Navile del Comune di Bologna
ore 20.30 - Sala Piazza del Centro Civico Borgatti - via Marco Polo 51 - Bologna
Vite in Dialogo
7° Incontro:
"Guerra e/o pace?"
Intervento musicale a cura del::
Coro della Beverara
Conduce:
Azzurra Meringolo, giornalista RAI
con:
Bassem Nasr e Hamdan Al-Zerki, Valeria Collina
Ettore Mazzanti, Medici Senza Frontiere
Agnese Lorenzini
, Operazione Colomba
Scarica il volantino dell'iniziativa:


Mercoledì 12

ore 17:00 - Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII - via San Vitale 114 - Bologna
Incontro:
Odio tossico. Suprematismi d’Occidente
introducono
Rav Alberto SermonetaRabbino Capo di Bologna
Guido OttolenghiPresidente Museo Ebraico di bologna
Alberto MelloniCattedra Unesco sul Pluralismo Religioso e la Pace
intervengono
Pierferdinando CasiniPresidente
Roberto De VitaAvvocato penalista
Daniele AutieriGiornalista de “La Repubblica”
modera:
Joseph Di Porto
video di:
Paolo Mondani
Per informazioni:
eventi@fscire.it



Mercoledì 12

da oggi a sabato 16 giugno - Porretta Terme (BO)
5ª edizione del Festival Nazionale dell’Acqua
I luoghi dell’Alto Reno si identificano, da sempre, con l’acqua. L’acqua delle fonti termali, dei fiumi e dei laghi, l’acqua dei torrenti in grado di azionare i mulini,  produrre elettricità, attrarre turisti


 
Mercoledì 12

ore 17:30 - Teatro Testoni - via Matteotti, 16 - Bologna
5ª edizione del Festival Nazionale dell’Acqua
Incontro:
L'acqua patrimonio di tutti”
con:
Prof. Romano Prodi
Il già Presidente della Commissione Europea nonché due volte ex Presidente del Consiglio, dal 2008 presiede il gruppo di lavoro ONU-Unione Africana sulle missioni di peacekeeping in Africa e nel 2012 è stato nominato inviato Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per il Sahel, una fascia di territorio sub-sahariano caratterizzata dal passaggio climatico dall’area arida a quella fertile della savana.
I luoghi dell’Alto Reno si identificano, da sempre, con l’acqua. L’acqua delle fonti termali, dei fiumi e dei laghi, l’acqua dei torrenti in grado di azionare i mulini,  produrre elettricità, attrarre turisti



Giovedì 13

ore 18,30-19,00 - Montagnola, scalinata del Pincio - via Irnerio 2/3 - Bologna
Campagna IO ACCOLGO
Flash mob
avvolti dalle coperte argentate termiche



Venerdì 14

ore 17:45 - Teatro Testoni - via Matteotti, 16 - Bologna
5ª edizione del Festival Nazionale dell’Acqua
Presentazione dell’opera filmata di narrazione poetica:
“La luce dell’acqua”
con:
Marco Nereo Rotelli, grande artista, famoso nel mondo per le installazioni luminose e le performance che uniscono arte, musica e poesia



Venerdì 14

ore 18:30 - Terme di Porretta - via Roma, 5 - Porretta Terme (BO)
5ª edizione del Festival Nazionale dell’Acqua
Incontro:
Il dono dell’acqua
con:
Mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna
Acqua che è allo stesso tempo dono divino e diritto inalienabile, la cui carenza nel mondo provoca migrazioni e povertà, come già richiamato da Papa Francesco nella Enciclica “Laudato Si’”



Venerdì 14

ore 18:00 - Librerie.coop Ambasciatori - via Orefici 19 - Bologna
Presentazione del Libro:
ROSSO MAFIA. La ‘ndrangheta a Reggio Emilia
di: Nando dalla Chiesa e Federica Cabras
Dialogano con gli autori:
Albertina Soliani e Giuseppe Baldessarro
      Il lato oscuro della provincia più rossa d’Italia. Tra Cremona, Mantova, Piacenza e Reggio Emilia la ’ndrangheta proietta l’ombra di una nuova, strisciante civilizzazione. Era la cosa più
difficile da pensare, la mafia a Reggio Emilia. La mafia che nasce e prospera nell’abbandono, nel degrado, nella disoccupazione, e invece mette radici nella città simbolo della cura sociale, degli asili migliori al mondo, del vitalissimo modello di sviluppo emiliano. Com’è stato possibile questo autentico rovesciamento del senso comune? Dove nasce questo paradosso della democrazia italiana? E come va rivista la nostra teoria del fenomeno mafioso?
        Il libro risponde a questi interrogativi ripercorrendo, tra affreschi storici e cronache esemplari, una vicenda semisecolare e cercando i passaggi chiave della grande anomalia



Sabato 15

ore 18.30 - Cinema Arlecchino - via delle Lame 57 - Bologna
BIOGRAFILM FESTIVAL 2019
Proiezione del Documentario:
OTTANTA! Riflessioni di Romano Prodi
sarà presente:
Prof. Romano Prodi
Il documentario, realizzato in occasione degli 80 anni di Romano Prodi, ripercorre frammenti della sua vita attraverso un dialogo sincero tra sé e sé, intessuto di ricordi, riflessioni, ripensamenti.
Un dialogo che ci consente di addentrarci, da una prospettiva inedita, in molte scene di vita pubblica (dalla Presidenza del Consiglio a quella della Commissione Europea) e privata (la casa delle vacanze, i maestri, il matrimonio, le amicizie)
In questo viaggio nel tempo, mosso dalla consapevolezza di aver fatto parte  di “una generazione fortunata”, particolare rilievo assumono gli anni della formazione in cui,attraverso le relazioni familiari e sociali e la disposizione al condividere,al “fare insieme” come regola costitutiva del vivere, maturano i valori più profondi di Romano Prodi.
Quelli che lo porteranno a concepire l’insegnamento come missione, la professione di economista come impegno civile e la politica come passione, esperienza e competenza.
Regia FRANCESCO CONVERSANO, NENE GRIGNAFFINI
Fotografia GIULIO PIETROMARCHI
Montaggio STEFANO BARNABA
Musiche GIANNI LENOCI
Produzione MOVIE MOVIE - ITALIA, 2019, 88'
(i biglietti si possono acquistare alla cassa dei cinema oppure online sul sito di Biografilm Festival)
Per informazioni:
MOVIE MOVIE S.r.l. - via Nazario Sauro 8 - 40121 Bologna
Tel +39 389 8860993 | Email info@moviemovie.it | Website www.moviemovie.it



Sabato 15

Associazione “Il Poggeschi per il Carcere”
da oggi a domenica 30 giugno - ore 16:00 - Sala Manica Lunga di Palazzo D’Accursio - piazza Maggiore - Bologna
Inaugurazione Mostra Fotografica:
“La bellezza dentro”



Domenica 16

ore 21.00 - Cinema Orione - via Cimabue 14 - Bologna
BIOGRAFILM FESTIVAL 2019
Proiezione del Documentario:
OTTANTA! Riflessioni di Romano Prodi
Il documentario, realizzato in occasione degli 80 anni di Romano Prodi, ripercorre frammenti della sua vita attraverso un dialogo sincero tra sé e sé, intessuto di ricordi, riflessioni, ripensamenti.
Un dialogo che ci consente di addentrarci, da una prospettiva inedita, in molte scene di vita pubblica (dalla Presidenza del Consiglio a quella della Commissione Europea) e privata (la casa delle vacanze, i maestri, il matrimonio, le amicizie)
In questo viaggio nel tempo, mosso dalla consapevolezza di aver fatto parte  di “una generazione fortunata”, particolare rilievo assumono gli anni della formazione in cui,attraverso le relazioni familiari e sociali e la disposizione al condividere,al “fare insieme” come regola costitutiva del vivere, maturano i valori più profondi di Romano Prodi.
Quelli che lo porteranno a concepire l’insegnamento come missione, la professione di economista come impegno civile e la politica come passione, esperienza e competenza.
Regia FRANCESCO CONVERSANO, NENE GRIGNAFFINI
Fotografia GIULIO PIETROMARCHI
Montaggio STEFANO BARNABA
Musiche GIANNI LENOCI
Produzione MOVIE MOVIE - ITALIA, 2019, 88'
(i biglietti si possono acquistare alla cassa dei cinema oppure online sul sito di Biografilm Festival)
Per informazioni:
MOVIE MOVIE S.r.l. - via Nazario Sauro 8 - 40121 Bologna
Tel +39 389 8860993 | Email info@moviemovie.it | Website www.moviemovie.it



Domenica 16 Associazione Pace Adesso Peace Now
ore 17:00 - Palazzina Malvezzi Campeggi - via San Giorgio 1848 - Osteria Grande (BO)
Concerto di Beneficenza:
Coro dell'Accademia del Diletto - Firenze
Il ricavato verrà imnteramente devoluto ai progetti dell'Associazione Pace Adesso Peace Now che sostiene:
- gli studi di giovani ragazze orfane, nelle scuole Regina Mundi e St. Ages a Mahenge in Tanznia
- il progetto "Test HIV a Patiko" nel Nord Uganda
Contributo minimo 25€ a persona
Per informazioni:
Dialta Malvezzi: dialta.paresce@gmail.com | Whatsapp 3335953623
Piero Parenti: pieroparenti@libero.it | Whatsapp 3331701681


Domenica 16 Gruppo di Taizé Bologna
ore 21:00 - Chiesa di Santa Maria della Misericordia - porta Castiglione - Bologna
Preghiera comune nello stile della Comunità Ecumenica di Taizé
Per informazioni:
Emanuela Natali 333 1041489 - taize-bologna@googlegroups.com - www.facebook.com/taizeabologna/


Martedì 18

GRUPPO BIBLICO INTERCONFESSIONALE
Casa Santa Marcellina - via Lugolo 3 - Guzzano di Pianoro (BO)
Serata conclusiva, riflessiva e distensiva del Gruppo Biblico Interconfessionale
programma:
ore 19.00
ritrovo
ore 19.15
Vespro
a seguire
cena per la quale ciascuna/o porta qualcosa



Mercoledì 19

ore 18:00 - Biblioteca Amilcar Cabral - via S. Mamolo 24 - Bologna
Presentazione del Volume:
PECHINO 1989
di: Ilaria Maria Sala
L’ autrice ne parla con:
Gianni Sofri
Ilaria Maria Sala, scrittrice e giornalista, ha vissuto per anni a Pechino e a Tokyo, e attualmente risiede a Hong Kong. Collabora ad alcuni dei maggiori giornali internazionali. Era studente a Pechino nei giorni della Primavera e della successiva violenta repressione degli studenti. In questo libro racconta per la prima volta ciò che vide con i suoi occhi, sulla scorta anche del suo diario di allora.
Inediti fino ad oggi, memorie e diario, come inedite sono rimaste le numerose e spesso drammatiche fotografie, di grande interesse umano e documentario, che lei stessa scattò a Pechino fra aprile e giugno del 1989



Giovedì 20

Associazione “Il Poggeschi per il Carcere”
ore 17:00 - Sala Anziani Palazzo D’Accursio - piazza Maggiore - Bologna
Tavola Rotonda:
“Dove trovare bellezza dentro e riguardo al carcere?”
con:
alcuni ospiti



Giovedì 20

ASP Città di Bologna, Enti Gestori dell’Accoglienza, Caritas, Arci Bologna
ore 17:00-23:30 - Parco della Montagnola - via Irnerio 2/3 - Bologna
GIORNATA DEL RIFUGIATO
Il 20 giugno in tutto il mondo si celebra la #GiornatadelRifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini sul tema dell'#accoglienza e l’incontro tra le comunità locali e i rifugiati e richiedenti asilo.
Tante le attività ad ingresso gratuito
Programma completo:
https://www.facebook.com/events/450262089097505/



Venerdì 21 ore 19:00 - Chiesa di San Benedetto - via dell'Indipendenza 64 - Bologna
Preghiera in memoria di quanti perdono la vita nei viaggi verso l'Europa:
Morire di Speranza
presieduta da:
S.E. Mons. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna
partecipano:
comunità e associazioni di immigrati, rifugiati


Sabato 22

Associazione Arc-en-ciel onlus
ore
10:00-17:00 - Centro Interculturale Zonarelli - via Sacco 14 - Bologna
Settimana in cui si celebra la Giornata mondiale del rifugiato (20 giugno)
Festa dei suoi 30 anni di volontariato accogliente:
Migranti tra passato presente e futuro
Sarà un’occasione di condivisione, racconto e riflessione sulle nuove possibili frontiere dell’accoglienza.
Il programma dell’evento si divide in due parti:
La mattina il pubblico presente sarà invitato a partecipare a un world cafè con tavoli in cui discutere di convivenza, lavoro e cittadinanza attiva.
Il pomeriggio sarà invece dedicato a una tavola istituzionale in cui si parlerà della storia dell’Associazione, anche nella chiave di prospettive future



Domenica 23

Gruppo Archeologico Storico Ambientale – G.A.S.A.
ore 16:00 - Chiesa di San Giovanni Battista - via Provanone 5564 - Palata Pepoli (BO)
Incontro:
I Luoghi del Sacro in Terre d’Acqua
con:
Paola Cassoli, storica



Domenica 23

Associazione Amici di CL
in collaborazione con:
A.S.D. Chicco Ravaglia, Alecrim
ore 21:00 -  Palazzo Monsignani - via Emilia, 69 - Imola (BO)
Incontro:
“Che cosa permette di ripartire di fronte al male e al dolore?”
con:
Agnese Moro, giornalista, pubblicista, figlia di Aldo Moro
Franco Bonisoli, ex membro delle Brigate rosse



Martedì 25

ore 19:00 - Biblioteca Amilcar Cabral - via S. Mamolo 24 - Bologna
Proiezione del Video:
"Vedere l'altro"
video sull'immigrazione
di: Michele Dore, Abdul Khadre Bah Lamine Sadio, Charlo-e Wuillai
Quattro giovani registi e videomaker presentano le loro produzioni e ragionano sui differenti modi di parlare delle migrazioni attraverso i video: contenuti, linguaggi, punti di vista, scelte stilistiche



Mercoledì 26

Regione Emilia Romagna, Asilo in Europa
ore 9:00-17:00 - Sala 20 maggio 2012 (Terza torre) - viale della Fiera 8 - Bologna
Convegno:
DIRITTO D’ASILO E POLITICHE EUROPEE DI FRONTIERA: ATTUALITA’ E PROSPETTIVE A QUATTRO ANNI DALL’AGENDA UE SULLA MIGRAZIONE
Convegno sugli sviluppi recenti e le prospettive future delle politiche europee in materia di asilo e di gestione delle frontiere. 
I temi approfonditi saranno: la riforma del Sistema Europeo Comune di Asilo, lo stato di attuazione dell’Agenda Europea per le Migrazioni, l’esternalizzazione del controllo delle frontiere e gli effetti nell’area mediterranea e in Africa, il diritto del mare, la situazione in Libia e nella rotta balcanica, i corridoi umanitari. 
     Una decina i relatori in programma, tra cui: UNHCR, ECRE, ARCI, ASGI, MSF, Nigrizia, Comunità Sant’Egidio ed Università di Bologna
Programma completo:



Giovedì 27

ore 19,00/20,00 - Sagrato di San Petronio - piazza Maggiore - Bologna
Manifestazione di solidarieyà con i migranti sulla nave Sea Watch
Dopo la risposta giunta dalla Corte Europea, la situazione sta precipitando ed è urgente muoversi, bisogna agire!
Per informazioni:
Francesco Manieri: cell 3356308180



Domenica 30 Festa dell'Unità
ore 21:00 - PalaSavena - via Caselle 26 - San Lazzaro di Savena (BO)
Incontro:
Cattolici e Politica
partecipano:
mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna
Matteo Truffelli, presidente AC
Giuseppe Paruolo, PD
Valentina Castaldini, FI
Marco Piazza, M5S
modera:
Chiara Pazzaglia, giornalista

 

| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |