| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |

 

AGENDA PACE 2018

Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre

 

 

L M M G V S D
1 1 2 1 1 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

 

Sabato 1

ore 10.30 - Aula magna Istituto Veritatis Splendor - via Riva Reno, 57 - Bologna
Presentazione del Libro:
‘Chiamati alla Santità – L’attualità di Bruno Marchesini e di Giuseppe Fanin
curato dal:
Seminario Arcivescovile di Bologna
con scritti di:
Don Ruggero Nuvoli, S.E. Mons. Vincenzo Zarri, Anna Lisa Zandonella, Giuseppe Bacchi Reggiani



Sabato 1

 Scuola di Pace, Quartiere Savena - via Lombardia 36 - Bologna
Incontro:
SILENZIO DIALOGO PACE Fare memoria di Thomas Merton a 50 anni dalla morte
programma:
ore 8.45-12.30 - Teatro Galante Garrone Piano terra
Saluto di:
Marzia Benassi, Presidente del Quartiere Savena
relazioni di:
mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna
Continuare a invocare insieme la pace
Francesco Comina
Thomas Merton. monaco ribelle in fedeltà al vangelo
Sr Maria Francesca Righi
Thomas Merton fratello nella vocazione monastica e profeta del rinnovamento
Saverio Marchignoli
Spiritualità della contemplazione e del silenzio tra Oriente e Occidente
Fabrizio Mandreoli
Thomas Merton e Bernard Lonergan. Interiorità, autenticità, orizzonti: un vocabolario spirituale e umano

ore 14.00-15.30 - Scuola di pace Biblioteca 3 piano
relazioni di:
Lino Colombi
Meditazione silenziosa
Roberto Pasquali
Quando la parola poetica incontra il silenzio: per un percorso etico tra culture
Coro gregoriano Mediae Aetatis Sodalicium
Il canto dei salmi nella tradizione gregoriana
Mostra bibliografica Un percorso con i libri di Thomas Merton e i pellegrini d’oriente

ore 15.30-18.00 - Teatro Galante Garrone Piano terra
Dialogo interreligioso monastico tra Oriente e Occidente
Sr Maria Cristina Ghitti
(PFA)
"Essere veramente universali". Don Giuseppe Dossetti ricorda Thomas Merton e il convegno monastico di Bangkok
Interventi di:
monache e monaci induisti e buddisti impegnati nel dialogo interreligioso monastico
Stella Morra
I monaci, il papa, le chiese: abitare tempi di transizione
Conclusioni:
Una proposta concreta: le “sale del silenzio e/o di culto”, un luogo per il silenzio il dialogo e la pace



Sabato 1

ore 21:00 - sala parrocchiale di S. Egidio - via San Donato, 38 - Bologna
Incontro di inizio di Avvento
 guidato da:
don Nildo Pirani



Martedì 4

Consulta per la Pastorale Sociale dell’Emilia Romagna
ore 17:00 - Istituto Veritatis Splendor - via Riva Reno 57 - Bologna
Presentazione del Volume:
“Cattolici e politica”
di: Sua Ecc. Mons. Mario Toso, Vescovo di Faenza-Modigliana
Introdurrà i lavori la:
Prof.ssa Vera Zamagni
discuteranno con l’autore:
Prof. Stefano Zamagni
On.  Ernesto Preziosi

modera:
Luca Tentori, giornalista
Per informazioni:
info@coopfratejacopa.it – Tel. 3282288455



Martedì 4

ore 19:00 - Librerie.coop FICO Eataly World - via Paolo Canali, 8 - Bologna
Incontro:
IL SUD E IL NORD IN CONVERSAZIONE E MUSICA
Edoardo Bennato e Oscar Farinetti
si incontrano per un dialogo di musica e testi su immigrazione, integrazione e interazione. Un confronto artistico e culturale tra le visioni dei due personaggi, tra il sud e il nord d’Italia che rappresentano, e tra il sud e nord del mondo di cui hanno visione



Mercoledì 5 Laici Comboniani, Pax Christi punto pace Bologna
Santuario di Santa Maria della Pace - piazza del Baraccano 2 - Bologna
Restiamo umani: nel rispetto dei diritti umani, la via per la pace
Momento di preghiera in cammino con:
I NUOVI STILI DI VITA
programma:
ore 18:00-21:00
Deserto (spazio di silenzio)
ore 21:00-22:00
Preghiera comunitaria e testimonianza
ore 22:00
Buffet di conoscenza e convivialità


Mercoledì 5

SAE
ore 21:00 - sala parrocchiale di san Giuseppe Sposo - via Bellinzona 6 - Bologna
Incontro:
La questione ortodossa
incontro sulla complessa e preoccupante rottura avvenuta tra il Patriarcato di Mosca e il Patriarcato ecumenico collegata alla concessione dell'autocefalia della Chiesa (Chiese) ucraina
ne parlerà:
padre Alfio Filippi, direttore emerito delle edizioni Dehoniane



Mercoledì 5

Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
ore 17:00 - Sala delle Mappe, La Quadreria - via Marsala, 7 - Bologna
10ª edizione del ciclo di incontri sul tema dei diritti umani - Disuguaglianza, diritti, violenza
Incontro:
Diritti e mercato: neoliberalismo e crisi di civiltà
con la responsabilità scientifica di:
Giorgio Bongiovanni, Stefano Canestrari, Gustavo Gozzi, Silvia Vida
relatori:
Massimo de Carolis (Università degli studi di Salerno)
Carlo Galli (Università di Bologna)



Mercoledì 5 Fondazione Musica Insieme, Gruppo Unipol
ore 21:00 - Unipol Auditorium - via Stalingrado 37 - Bologna
La Grande Guerra - versi di trincea
Lettura Lirica:
J. Roth | Schubert
Gruppo Unipol e Musica Insieme proseguono nell'impegno divulgativo presentando una rassegna dedicata ai cento anni dalla fine della prima guerra mondiale.
1914-1918: La Grande Guerra - Versi di trincea proporrà in tre serate la lettura delle liriche di tre grandi poeti europei che hanno vissuto in prima persona l'orrore di uno degli eventi più drammatici del secolo scorso, prendendovi parte come soldati: l'italiano Giuseppe Ungaretti, il francese Guillaume Apollinaire e l'austriaco Joseph Roth
La lettura dei testi è affidata a:
Vittorio Franceschi, fra gli attori italiani più apprezzati dalla critica, che festeggia proprio nel 2018 i sessant'anni di carriera
Alle parole di ogni poeta sono accostate le musiche che amava o che più si avvicinano al suo universo, interpretate da musicisti di fama internazionale:
Quartetto d'Archi della Scala
Roberto Prosseda
, pianista
Alessandra Ammara, pianista, premiata al concorso "Casagrande"
Introduce:
Marco Antonio Bazzocchi, professore di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Bologna
Ingresso libero


Mercoledì 5

ore 20,30 - Oratorio di San Filippo Neri  - via Manzoni 5 - Bologna
Spettacolo:
LA RICERCA IN SCENA 1918 – 2018 | 100 ANNI CHE NON PASSANO / L’EREDITÀ DELLA GRANDE GUERRA TRA RICERCA E INNOVAZIONE
a cura:
delle ricercatrici e dei ricercatori dell’Università di Bologna
100 anni. Abbiamo studiato e ricercato, inventato e creato, in questo secolo. Eppure c’è qualcosa che è rimasto tale e quale. Quanto hanno inciso 100 anni di ricerca e innovazione in ciò che usiamo tutti i giorni e in ciò che percepiamo come ‘normale’? Cosa di rivoluzionario, inimmaginabile al tempo della Grande Guerra oggi, invece, esiste?!!
Ricercatrici e ricercatori lo racconteranno sfidando il tempo. 12 minuti a disposizione per ciascuno per illustrare cosa nella loro disciplina è identico a 100 anni fa, cosa è stato innovato e cosa non c’era e ora c’è, grazie anche alla ricerca dell’Università di Bologna. Saranno 5 racconti veloci, brillanti e chiari.
E sarà il pubblico in sala a decretare il vincitore!



Giovedì 6 ore 21:00 - parrocchia di Sant’Antonio di Padova a la Dozza - via della Dozza 5/2 - Bologna
«Giovedì della Dozza» La figura di don Giuseppe Dossetti
5° Incontro:
Laboratorio sul sito dossetti.eu. Opportunità e misteri svelati. Istruzioni per l'uso
relatore:
Nicola Apano


Giovedì 6

paceadesso peacenow
ore 20:15 - parrocchia di S. Rita - via Massarenti 418 - Bologna
Quarta edizione della CENA ASSOCIATIVA dell’Associazione pace adesso peacenow
(20 euro a persona - gratuito fino a 6 anni)
Per prenotazione:
333.1701681 (Piero) 347.7421219 (Monica) 339.6111841 (Giovanni)
ed eventuale segnalazione di intolleranze alimentari



Venerdì 7

ore 20.45 - Sala della Piscina Comunale - via dello Sport 4 - Pianoro Nuova (BO)
Incontro:
ISLAM ED INTEGRAZIONE
Ne parliamo con:
MANEL BEN AMEURItaliana di seconda generazione, figlia di genitori tunisini
UMBERTO BOSCOConsigliere della Lega al Comune di Bologna
Presenzia:
GABRIELE MINGHETTISindaco di Pianoro
Modera il dibattito:
UMBERTO MAZZANTIGarante dei Lettori de L’Idea
I cittadini potranno intervenire con domande e richieste di chiarimenti



Sabato 8

ore 11:00 - Basilica dei Servi, Sala dei Servi - Strada Maggiore - Bologna
Festa della Famiglia Servitana
Eucarestia
presieduta da:
fra Piero Andriotto



Sabato 8 Chiesa di Bologna
in collaborazione con:
Commissione per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso della diocesi di Bologna
ore 15:30 - Casa Santa Marcellina - via di Lugolo 3 - Pianoro (BO)
Momento di riflessione e preghiera su testi cristiani e mussulmani nel solco dei monaci di Tibhirine e dei loro amici mussulmani
Per informazioni:
tel.: 051/777073 | www.casasantamarcellina.it


Lunedì 10

ore 10.30 - Sala consiliare Municipio - C.so Italia 70 - San Giovanni in Persiceto (BO)
Incontro:
“CI STA UN FATTO…” Il ricordo delle Acli a 70 anni dall’uccisione del Servo di Dio Giuseppe Fanin
Saluti di:
Filippo Diaco, Presidente Provinciale Acli Bologna
Luca Conti, Presidente Regionale Acli Emilia Romagna
Intervengono:
Lorenzo Pellegatti, Sindaco del Comune di San Giovanni in Persiceto
Roberto Rossini, Presidente Nazionale Acli
Antonino Ziglio, Presidente Nazionale Acli Terra
Mons. Giovanni Silvagni, Vicario Generale Arcidiocesi di Bologna
Modera:
Giorgio Tonelli, giornalista Rai



Martedì 11 GRUPPO BIBLICO INTERCONFESSIONALE di Bologna
ore 21:00 - Parrocchia San Giuseppe - via Bellinzona, 6 - Bologna
2018-2019: Il Vangelo secondo Luca
4° incontro:
Lc 4,16-30 La predicazione inaugurale a Nazaret
relatore:
Maurizio Marcheselli (facoltà di teologia dell’Emilia Romagna)
Scarica il volantino dell'iniziativa:


Martedì 11 Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
ore 17:00 - Sala delle Mappe, La Quadreria - via Marsala, 7 - Bologna
10ª edizione del ciclo di incontri sul tema dei diritti umani - Disuguaglianza, diritti, violenza
Incontro:
La violenza delle disuguaglianze nel contesto della globalizzazione. Che senso ha il principio di uguaglianza?
con la responsabilità scientifica di:
Giorgio Bongiovanni, Stefano Canestrari, Gustavo Gozzi, Silvia Vida
relatori:
Luigi Ferrajoli (Università degli studi Roma Tre)
Stefano Toso (Università di Bologna)


Martedì 11 ore 17.10-18,40 - Istituto Veritatis Splendor - via Riva Reno, 57 - Bologna
Master in Scienza e Fede
Videoconferenza:
«L’origine della vita. Il caso o Dio?»
relatore:
Carlo Cirotto
Il programma dettagliato è disponibile nella sezione “Master” del sito: www.veritatis-splendor.it
Per informazioni e iscrizioni:
D.ssa Valentina Brighi Tel. 051 6566239; Fax. 051 6566260 e-mail: veritatis.master@chiesadibologna.it


Martedì 11 Parrocchia Nostra Signora della Fiducia
ore 20:45 - Parrocchia Nostra Signora della Fiducia, cappella della Beata Vergine - via Gaetano Tacconi 6 - Bologna
Presentazione del Libro:
PER UNA NUOVA UMANITÀ l'orizzonte di papa Francesco
di: don Matteo Prodi
sarà presente:
don Matteo Prodi, autore del libro; presbitero della Chiesa di Bologna


Mercoledì 12 Fondazione Musica Insieme, Gruppo Unipol
ore 21:00 - Unipol Auditorium - via Stalingrado 37 - Bologna
La Grande Guerra - versi di trincea
Lettura Lirica:
G. Apollinaire | Poulenc, Debussy, Ravel
Gruppo Unipol e Musica Insieme proseguono nell'impegno divulgativo presentando una rassegna dedicata ai cento anni dalla fine della prima guerra mondiale.
1914-1918: La Grande Guerra - Versi di trincea proporrà in tre serate la lettura delle liriche di tre grandi poeti europei che hanno vissuto in prima persona l'orrore di uno degli eventi più drammatici del secolo scorso, prendendovi parte come soldati: l'italiano Giuseppe Ungaretti, il francese Guillaume Apollinaire e l'austriaco Joseph Roth
La lettura dei testi è affidata a:
Vittorio Franceschi, fra gli attori italiani più apprezzati dalla critica, che festeggia proprio nel 2018 i sessant'anni di carriera
Alle parole di ogni poeta sono accostate le musiche che amava o che più si avvicinano al suo universo, interpretate da musicisti di fama internazionale:
Quartetto d'Archi della Scala
Roberto Prosseda
, pianista
Alessandra Ammara, pianista, premiata al concorso "Casagrande"
Introduce:
Marco Antonio Bazzocchi, professore di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Bologna
Ingresso libero


Giovedì 13 Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli
ore 17:30 - Aula Absidale, Santa Lucia - via De’ Chiari 25 - Bologna
“Dialoghi sul Mondo” 2018 sulla situazione geopolitica mondiale
Conferenza:
Turchia: nascita di una potenza regionale o di una potenza globale?
relatore:
Gen. Giuseppe Cucchi, già Direttore Gen. del Dipartimento Informazioni per la Sicurezza (DIS)
ne parla con:
Prof. Romano Prodi
Presiede:
Prof.ssa Elena Baracani, Ricercatrice del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali Uni.BO
Romano Prodi parlerà con esperti di altissimo livello Primo incontro
L’ingresso all’Aula è libero e gratuito
Per informazioni:
Segreteria organizzativa: Tel. 051 227609 conferenza@fondazionepopoli.org


Giovedì 13 Sezione ‘Alma Mater’ dell’AIDU-Associazione Italiana Docenti Universitari
ore 18:00 - Salone della cappella universitaria - via San Sigismondo, 1 - Bologna
Ciclo di tre incontri su temi dell’escatologia cristiana
3° Incontro:
Cosa resta alla fine? Ciò che il credente spera
Il ‘filo rosso’ che unisce i tre incontri è la domanda che tutti si pongono: Cosa resta alla fine? Alcuni rispondono: nulla; altri cercano risposte nelle filosofie o in altre religioni. Il ciclo di incontri si propone di offrire le risposte che trova chi si rivolge alla speranza che la fede cristiana nutre
relatore:
Federico Badiali, Docente incaricato presso la Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna
Per informazioni:
s.martelli@unibo.it


Giovedì 13 ore 21:00 - parrocchia di Sant’Antonio di Padova a la Dozza - via della Dozza 5/2 - Bologna
«Giovedì della Dozza» La figura di don Giuseppe Dossetti
6° Incontro:
Don Giuseppe Dossetti e la Costituzione della Repubblica Italiana
relatore:
Roberto Villa


Giovedì 13

«Francesca Centre»
ore 20.30 - Teatro San Salvatore - via Volto Santo 1 - Bologna
Conversazione:
«L’accoglienza dei migranti dopo il decreto Salvini: ripercussioni sui territori»
Interverranno:
Loretta Michelini, Alessia Coracci, Lisa Regina Nicoli



Martedì 18 Pax Christi punto pace Bologna
ore 21:00 - Santuario di Santa Maria della Pace - piazza del Baraccano 2 - Bologna
Incontro:
“L’Apocalisse messaggio di speranza”
insieme a:
Mons. Bettazzi
rileggeremo uno tra i libri più difficili della Bibbia


Martedì 18 ore 17.10-18,40 - Istituto Veritatis Splendor - via Riva Reno, 57 - Bologna
Master in Scienza e Fede
Videoconferenza:
«Sulle tracce dell’evoluzione umana – 1»
relatore:
Giorgio Manzi
Il programma dettagliato è disponibile nella sezione “Master” del sito: www.veritatis-splendor.it
Per informazioni e iscrizioni:
D.ssa Valentina Brighi Tel. 051 6566239; Fax. 051 6566260 e-mail: veritatis.master@chiesadibologna.it


Giovedì 20 ore 21:00 - parrocchia di Sant’Antonio di Padova a la Dozza - via della Dozza 5/2 - Bologna
«Giovedì della Dozza» La figura di don Giuseppe Dossetti
7° Incontro:
Don Giuseppe Dossetti e il Concilio
relatore:
Enrico Galavotti


Giovedì 20

FONDAZIONE PER LE SCIENZE RELIGIOSE GIOVANNI XXIII
ore 18:00 - Oratorio di San Filippo Neri - via Manzoni 5 - Bologna
LETTURA DOSSETTI 2018
Incontro:
UNA CHIESA POVERA, MISSIONARIA E PASQUALE” IL PICCOLO CONCILIO DI MEDELLÍN, 1968
relatrice:
Silvia Scatenainsegna Storia contemporanea all’Università di Modena-Reggio Emilia ed è direttrice della rivista Cristianesimo della Storia curata dalla Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII
Luogo di incontro fra le profonde trasformazioni che investirono l’America Latina negli anni ’60 e il processo di rinnovamento teologico avviato dal Vaticano II, la conferenza dell’episcopato latinoamericano tenutasi a Medellín, in Colombia, nel 1968 ha segnato un prima e un poi nella storia della chiesa continentale. Espressione di una recezione creativa e selettiva dell'”aggiornamento” conciliare, il nome di Medellín è associato a quello dei principali contenuti delle sue conclusioni: evangelizzazione coscientizzatrice, decentralizzazione delle strutture pastorali attraverso la costituzione di comunità ecclesiali di base, opzione per i poveri e richiamo alla povertà come condizione essenziale della sequela del Cristo. Ancora prima dei suoi documenti maggiormente caratterizzanti, Medellín è stata però, soprattutto, “un fatto di Chiesa globale”, una “nuova Pentecoste”, nelle parole di molti dei suoi protagonisti, che si dette nel momento stesso in cui la chiesa continentale decise di “guardare in faccia” la nuova realtà latinoamericana piuttosto che sé stessa.
Per informazioni:
FSCIRE - fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII
Via San Vitale 114 - 40125 Bologna | Tel: 0039 051 239 532 | Fax: 0039 051 082 2242 | www.fscire.it

 

| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |