| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |

 

AGENDA PACE 2019

Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Ottobre
Novembre
Dicembre

 

 

 

L M M G V S D
1 1 2 1 1 1 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

 

Domenica 1

Parrocchia della Badia di Santa Maria in Strada
CHIESA PARROCCHIALE DELLA NATIVITA’ DI MARIA - via Stradellazzo, 25 - Santa Maria in Strada fraz. di Anzola dell’Emilia (BO)
Festa patronale della Natività di Maria Vergine
"Semi di Pace"
programma:
ore 9.30
APERITIVO AL CAFFE’
offerto da:
“L’ALBERO DEL CAFFE’”
Verrà presentata in anteprima una nuova miscela dedicata alla parrocchia "I chicchi della Pace"
seguirà:
intervento di:
Dario Puccetti, rappresentante di Pax Christi punto pace Bologna
ore 10,30
S. Messa
seguirà:
incontro:
“Bologna Medioevale”
con:
ROLANDO DONDARINI e BEATRICE BORGHI, professori di storia medioevale dell’Università di Bologna
Saranno presenti:
gli ospiti e i volontari della Casa S. Chiara, dell’Arca di Jean Vanier,
Casa della Carità di Borgo Panigale
Pax Christi punto pace Bologna

seguirà:
pranzo comunitario dedicato all’Accoglienza: in questa occasione possiamo offrire il pranzo ad un nostro fratello
Per prenotazioni:
Mattioli: tel.329/21.92.607
ore 16,00
“Il Ritratto”
realizzato dall’artista Zamboni, i cui proventi andranno al restauro della parrocchia
ore 18,00
concerto del coro GOSPEL LET’S PRAISE
Per informazioni:
CHIESA PARROCCHIALE DELLA NATIVITA’ DI MARIA: Tel. 051 739606



Giovedì 5

ore 21:00 - Chiesa della Sacra Famiglia, Opera padre Marella .- via dei Ciliegi 4 - San Lazzaro di Savena (BO)
In preparazione degli eventi celebrativi per il 50° anniversario della morte di Padre Marella
Veglia di Preghiera



Domenica 8

ore 16.30 - Chiesa Santa Maria Annunziata di Vedrana - via Ghiaradino, 14/b - Vedrana di Budrio (BO)
Festa di San Luigi
Incontro:
«Con lo sguardo fisso all’orizzonte: un viaggio nella speranza»
mons. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna
dialoga con:
Fawaud
arrivato in Italia dall’Afghanistan per fuggire dalla guerra



Domenica 8

Quartiere Porto-Saragozza
ore 20,30 - Parco di Villa Spada - via Saragozza (angolo via di Casaglia) - Bologna
Anniversario dell’armistizio
Secondo appuntamento del Progetto:
"Donne nella memoria"
Rassegna:
"Estiamo insieme"
Spettacolo:
"Tasche vuote"
lo spettacolo con musica dal vivo, ripercorrerà le principali tappe della resistenza nel bolognese
a cura di:
Tomax Teatro
Ingresso è gratuito



Mercoledì 11

ore 21:00 - Sala Polivalente Guido Fanti dell’Assemblea legislativa - viale Aldo Moro 50 - Bologna
Incontro:
"Resistere per costruire"
Per ricordare l'11 settembre una serata dedicata a Daoud Nassa, palestinese leader della nonviolenza
A fare gli onori di casa:
Simonetta Salierapresidente del parlamento regionale
saluto di::
don Marco Bonfiglioli, parroco di Calderara di Reno, nel bolognese, che nel lontano 2017 ospitò Nassar in una delle sue prime uscite pubbliche in Italia
don Massimo Ruggiano, vicario episcopale per la carità dell’Arcidiocesi di Bologna
a seguire:
Daoud Nassar, cristiano palestinese leader della nonviolenza, racconterà cosa significa vivere da cristiano palestinese in Medio Oriente nonché quali difficoltà supera quotidianamente nella sua vita nonviolenta e pacifica



Giovedì 12 Pax Christi punto pace Bologna
ore 20:45 - Santuario di Santa Maria della Pace (Baraccano) - piazza del Baraccano 2 - Bologna
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
Incontro:
"La vigilanza cristiana sia l'arte per noi nel discernimento dei segni dei tempi" (Paolo VI)
relatori:
Giancarla Codrignani (scrittrice, giornalista, politica e intellettuale italiana, impegnata nel   movimento per la pace e - laicamente - di area cattolica, più volte parlamentare della Repubblica)
padre Ignazio de Francesco (monaco della Piccola Famiglia dell’Annunziata, la comunità fondata da Giuseppe Dossetti. Si occupa di letteratura cristiana antica in lingua siriaca e di fonti islamiche dell’epoca classica. Collabora con il Gruppo Islam dell’Ufficio nazionale ecumenismo e dialogo interreligioso-Cei ed è delegato per il dialogo della Chiesa di Bologna)


Mercoledì 18

Chiesa di Bologna
ore 21.00 - Cinema Perla - via San Donato, 38 - Bologna
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

Anteprima del Film-Documentario:
“1944: Silenzio sul Monte Sole”
di: Lorenzo K. Stanzani
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Giovedì 19 Cinema-Teatro Tivoli, ACEC Emilia Romagna
con il sostegno di:
Assessorato alla Cultura Regione Emilia Romagna
ore 20:45 - Cinema-Teatro Tivoli - via Massarenti 418 - Bologna
LA GRANDE LUCE - Cinema e Spiritalità - Edizione 2019
Dialogo:
Costruire cittadinanza: identità, diritti e doveri

con:
Salvatore Tesoriero, Avvocato Seawatch
Proiezione dei Cortometraggi:
Yousef
Regia di: Mohamed Hossameldin; (Italia, 15')
Il mondiale in piazza
Regia di: Vito Palmieri; (Italia, 15')
Entrata a offerta libera
Per informazioni:
Cinema-Teatro Tivoli: tel. 051/532417 | www.cinemativoli.it | info@cinemativoli.it | f cinemativoli


Venerdì 20

Chiesa di Bologna
Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano - Strada Maggiore, 4 - Bologna
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

20° anniversario della morte di mons. Luciano Gherardi
programma:
ore 18.00
Inaugurazione della Mostra fotografica:
“Riflessioni… l’architettura di un monumento. Il Sacrario al Passo della Futa”
In occasione dei 50 anni dell’apertura al pubblico del Sacrario al Passo della Futa si propone un’esposizione
a cura di:
arch. Giovanna Saccone
che illustrerà, attraverso sei sezioni con fotografie e disegni di archivio, il progetto architettonico e paesaggistico realizzato dall’architetto D. Oesterlen (1911-1994), ricco di simboli cristiani e in armonia con il luogo: una memoria storica per un concreto messaggio universale di pace
La mostra rimarrà aperta fino a domenica 6 ottobre (dalle ore 8.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00)
ore 18.30
Concelebrazione eucaristica
presieduta da:
mons: Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Sabato 21

Elastica, Cefa Onlus
ore 21:00 - Piazza Verdi - Bologna
Incontro:
L’Africa e il sogno dell’Europa
Dialogo tra:
Lucio Caracciolo, Romano Prodi, Francesca Mannocchi, Raoul Mosconi
Modera:
Aldo Balzanelli
Rassegna di incontri che porranno al centro il fenomeno migratorio come opportunità e sfida all’idea di Europa
Per informazioni:
http://www.piazzaverdivillage.it/eventi/



Domenica 22 ore 18:00 - Chiostro di San Francesco, sala dell'affresco - piazza Carducci 9 - San Giovanni in Persiceto (BO)
Incontro:
FRANCESCANI A PERSICETO Sei secoli di presenza dell'Ordine
Saluti si:
Maura Pagnoni, Assessore alla Cultura del Comune di San Giovanni in Persiceto
don Giovanni Bonfiglioli, Canonico Arciprete del Capitolo della Basilica Colleggiata
Intervengono:
Monica Marchesini, docente
Origibi dell'insediamento francescano a Persiceto
Fabio Lambertini, archeologo
Storia del complesso alla luce dell'archeologia
fr. Mauro Botti, frate minore
Tra il deserto e la folla: francescani e società civile dal '200 ad oggi


Mercoledì 25 FSCIRE, Istituzione Biblioteche Bologna
ore 17:30 - Biblioteca dell'archiginasio, Sala dello Stabat Mater - piazza Galvani 1 - Bologna
Presentazione del Libro:
NEL CONFLITTO DELLE IDEOLOGIE La chiesa e la politica bolognese tra la guerra e il Concilio (1945-1965)
a cura di;
Alessandra Deoriti, Giovanni Turbanti
Saluto istituzionale a nome del Comune di Bologna:
Matteo Lepore, Assessore alla Cuktura
ne parlano con i curatori:
don Maurizio Marcheselli, Vicario episcopale per la cultura
Paolo Pombeni, Storico della politica
Walter Vitali, Ex sindaco di Bologna
Coordina:
Saretta Marotta, Ricercatrice alla KU Leuven


Giovedì 26

Chiesa di Bologna
dalla sera di oggi a domenica 29 settembre - Monte Sole (BO)
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

Campo per giovani a Monte Sole
È un campo preparato con la comunità dei monaci e con le associazioni e parrocchie che vorranno partecipare. L’intento è fare una esperienza intensa con giovani dai 18 ai 35 anni che possano essere di aiuto ai gruppi che nel prossimo decennio vorranno fare un percorso attraverso Monte Sole. È pensare insieme ai giovani cosa significa oggi ricordare Monte Sole ed aiutarli ad avere riferimenti per farlo.
Per informazioni:
don Angelo Baldassarri: donbaldassarri@gmail.com | cell. e WA: 339.1878991
fr. Paolo Barabino: paolo.montesole@gmail.com | cell. e WA: 349.1929111
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Giovedì 26

ore 20:45 - Cinema Teatro Bellinzona - via Bellinzona 6 - Bologna
Rassegna “La grande luce – Cinema e spiritualità”
Proiezione del Documentario:
Voci dal silenzio
di: Alessandro Seidita e Joshua Wahlen
a seguire:
incontro con gli autori
     Un viaggio dal nord al sud dell’Italia per raccontare l’esperienza eremitica. Storie di uomini e di donne che cercano di recuperare il senso profondo di sé e della vita attraverso un percorso intimo e solitario, in autentico dialogo con se stessi



Giovedì 26

ore 20:00 - Libreria di Cinema, Musica e Teatro - via Mentana 1/c - Bologna
Presentazione del Libro:
"Il Passo della Morte. Storie e immagini di frontiera tra Italia e Francia"
di: Enzo Barnabà e Viviana Trentin
         Il Passo della Morte è carico di storie e di aspettative: gli spostamenti di popolazione nel corso dei secoli, i passaggi clandestini degli anti-fascisti e degli ebrei in fuga dalle leggi razziali, fino agli “extracomunitari” dei giorni nostri.
Interverrà:
Enzo Barnabà, autore del libro
Enrico Masi, regista



Giovedì 26

Francesca Centre
 in collaborazione con:
Mondo Donna Onlus
ore 20.30 - Teatro San Salvatore - via Volto santo 1 -Bologna
Progetto NET–work
Incontro:
«Violenza di genere: è possibile la prevenzione?»
relatrice:
Cesarina Mitaritonna, avvocato
una serie di incontri culturali con l’obiettivo di rafforzare le azioni degli sportelli antiviolenza, anche attraverso attività mirate all’inserimento lavorativo delle donne che subiscono violenza



Venerdì 27 BDS
Centro dociale della Pace - via del Pratello 53 - Bologna
Convegno:
L'IMPATTO DELLE ATTIVITÀ MILITARI SULL'AMBIENTE DALLA PALESTINA ALLA SARDEGNA
La responsabilità del settore militare nelle devastazioni ambientali. L'importanza della lotta per la tutela e la difesa del territorio

programma:
ore 19:45
Apericena di autofinanziamento
ore 20:45
"Il movimento internazionale BDS in difesa dei diritti umani"
introduce e modera:
Raffaele Spiga, BDS Bologna
"Il Terzo Sciopero Globale per il Clima: gli obiettivi del movimento"
relatore:
un rappresentante di Fridays for Future Bologna
"Effetti dei cambiamenti climatici sui diritti dei popoli"
relatrice:
Isabella Balbo, Amnesty International Bologna
"Il Greenwashing Israeliano e i danni dell'occupazione all'ecosistema palestinese"
relatore:
Alys Samson Estapé, BDS Europa
"Le responsabilità del complesso militare-industriale israeliano e le complicità dell'Italia"
relatrice:
Rossana De Simone, Peacelink
"L'occupazione militare della Sardegna: conseguenze economiche, ambientali e sanitarie"
relatore:
Coordinamento A Foras
Dibattito e conclusioni


Venerdì 27

ore 16:00 - Palazzo d’Accursio, Cortile d’onore - piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Spettacolo:
L’incontro tra Francesco d’Assisi e il Sultano
di: Manuel Corullón
con:
Paolo Canali e Pietro Pagliarini
      San Francesco riesce ad incontrare il Sultano Malik al-Kamil nel 1219, mentre gli eserciti stavano combattendo la V crociata. Apriva così uno spiraglio verso la possibilità di una nuova relazione con i musulmani, possibilità che poi suggerirà ai suoi frati nei testi scritti per loro (le due Regole). Quell’incontro continua a costituire una provocazione e una sfida anche per noi oggi, che a ottocento anni di distanza ancora stiamo cercando il modo di costruire una relazione non basata solo sulla paura o su un facile irenismo di facciata



Venerdì 27

ore 17:30 - Palazzo d’Accursio, Cortile d’onore - piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Incontro:
Rotta per Gerusalemme. Un pellegrinaggio dall’Italia alla Terra Santa
con:
Monica D’Atti
Siamo soliti associare la parola pellegrinaggio ad un cammino da compiere sulla terraferma, a piedi o in bicicletta, per raggiungere una meta. Eppure, sorprendentemente, anche il mare può diventare uno spazio sacro dove far volare lo spirito senza ostacoli, soprattutto quando si naviga a vela.  Proprio da un’intensa esperienza di pellegrinaggio marittimo verso Gerusalemme nasce questo diario: pagine che raccontano non solo la lunga preparazione, la solitudine e le difficoltà, ma anche la gioia, le scoperte e le emozioni di un’avventura straordinaria. Dopo giorni e giorni di navigazione, una volta approdati, l’ultimo tratto del percorso è a piedi, fino alla Città Santa, per lasciarsi abbracciare da un luogo unico al mondo



Venerdì 27

ore 18:00 - Piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Incontro:
La forza dell’incontro
con:
Adriana Faranda, Agnese Moro, mons. Matteo Maria Zuppi
     Agnese, figlia di Aldo Moro, dice: «Bisogna recuperare nella vita quotidiana, nella politica, la fiducia nella forza della parola». Con Adriana Faranda, ex brigatista che organizzò il sequestro del padre, è impegnata in un percorso di giustizia riparativa. Ne parleranno pubblicamente, insieme all’Arcivescovo di Bologna



Venerdì 27

ore 18:00 - Libreria Coop.Zanichelli - piazza Galvani, 1/H - Bologna
Festival Francescano
Presentazione del Libro:
Allah. Cosa si insegna, come si vive
di: Ignazio De Francesco
Dialoga con l’autore:
Yassine Lafram
     Ignazio De Francesco, monaco della Piccola Famiglia dell’Annunziata, è patrologo siriacista, islamologo, da anni attivo in progetti di dialogo con l’islam, tra cui l’impegno in carcere accanto ai detenuti musulmani.
Nel suo libro  affronta il tema non con gli occhi di un occidentale cristiano, ma basandosi su ciò che si insegna nella predicazione in moschea e soprattutto nella scuola, dall’infanzia fino all’università, attraverso i libri scolastici di religione (in particolare quelli usati in Giordania). Scrive l’autore nell’introduzione: “Lo scopo del presente libro è quello di fornire uno strumento utile per un contatto con le persone di fede islamica che si possono incontrare nei più diversi contesti: lavoro, scuola, quartiere, ospedali, vita di condominio ecc. Comprendere meglio la fede dei musulmani in carne e ossa può contribuire a instaurare migliori relazioni”.
       Il testo è arricchito dalla Postfazione di don Fabrizio Mandreoli, direttore dell’Ufficio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso della diocesi di Bologna



Venerdì 27

oree 21:00 - parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù - via A. Fiacchi, 6 - Bologna
In incontro:
«L’Occidente non può fare a meno del cristianesimo del Medio Oriente»
condotto da:
monsignor Paolo Bizzeti, gesuita, vicario apostolico dell’Anatolia (Turchia)



Sabato 28

Chiesa di Bologna
Monastero di Monte Sole - Monte Sole (BO)
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

programma:
ore 16.00
Incontro tra i rappresentanti delle comunità cristiane di Monte Sole e della comunità di S. Bartolomeo di Boves (Cuneo).
ore 17.20
Preghiera del Vespro
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Sabato 28

Chiesa di Bologna
ore 21.00 - Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano - Strada Maggiore, 4 - Bologna
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

Concerto:
Requiem di Mozart
eseguito dalla:
Corale “Jacopo da Bologna”
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Sabato 28

ore 10:30 - Palazzo d’Accursio, Cappella Farnese - piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Incontro:
Sotto la tenda del sultano
con:
Paolo Bizzeti e Giuseppe Buffon
     800 anni fa, Francesco d’Assisi si recò a Damietta, in Egitto, per incontrare il sultano al-Malik al-Kāmil. Di quel fatto storico, e di come venne interpretato, parlerà fra Giuseppe Buffon, esperto di Storia della Chiesa, mentre il Vicario Apostolico dell’Anatolia, Mons. Bizzeti, porterà la testimonianza dell’oggi



Sabato 28

ore 11:15 - Piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Lezione-Concerto:
Spaesati. Del migrare e di migranti
con:
Stefano Allievi, Erica Boschiero, Sergio Marchesini
Un viaggio in parole e musica attraverso la mobilità umana e le migrazioni del passato e di oggi, messe a confronto in un percorso di rimandi e interrelazioni, condotto dal sociologo Allievi,  con l’accompagnamento della cantastorie Boschiero e del musicista Marchesini



Sabato 28

ore 16:00 - Piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Incontro:
Nell’anima della Cina
con:
Romano Prodi e Antonio Spadaro S. I.
modera:
Gerolamo Fazzini
     Rapporti economici, storia, saggezza, fede. Una panoramica sui rapporti tra Occidente e Cina per entrare nel cuore di una cultura e di una civiltà antichissime.



Sabato 28

ore 18:00 -Palazzo d’Accursio, Cortile d’onore - piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Presentazione del Libro:
Il folle sogno di Neve Shalom Wahat al-Salam
di: Brunetto Salvarani
sarà presente l'autore

Primo libro “ufficiale” in lingua italiana sul Villaggio della pace fondato da Bruno Hussar, ricco di testimonianze che ripercorrono la nascita di questo “sogno possibile”. 
Il libro ha l’ambizione di colmare un duplice vuoto nell’editoria italiana: da una parte in relazione alla vicenda straordinaria di Hussar, davvero un “signore dei sogni”, fra l’altro personaggio centrale nella rinascita di una Chiesa cattolica in lingua ebraica; dall’altra riguardo al Villaggio della pace, su cui esiste una vasta pubblicistica ma non un testo completo in italiano cui poter fare riferimento



Sabato 28

ore 18:00 - Libreria Coop.Zanichelli - piazza Galvani, 1/H - Bologna
Festival Francescano
Presentazione del Libro:
Lettere in bottiglia
di: Raniero La Valle
Raniero La Valle raccoglie in questo libro le più recenti lettere che raccontano il suo percorso politico e spirituale. Lettere infilate nei colli di bottiglia e lanciate nel mare della modernità



Sabato 28

Centro italiano femminile regionale
in collaborazione con:
Cif provinciale e comunale di Bologna
ore 10.30 - sede Cif - via del Monte 5 - Bologna
Presentazione del Libro:
«Oltre il silenzio. Donne alle origini del Cristianesimo»
di: Barbara Pandolfi
Introdurrà:
padre Carlo Maria Veronesi, consulente ecclesiastico del Cif –BO
sarà presente:
Barbara Pandolfi, autrice del libro



Sabato 28

ore 16:30 - Cine Teatro Verdi - piazza Porta Bologna 15 - Crevalcore (BO)
Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato
Incontro:
NON SI TRATTA SOLO DI MIGRANTI
Saluti istituzionali:
Marco Martelli, sindaco
don Adriano Pinardi
Intervento di:
Anna Maria Gentili, Africanista e Profesoressa Emerita dell'Università di Bologna
Testimonianze di accoglienza:
Vesta, Lai Momo, Pro-tetto
a seguire:
Piccolo rinfresco
Scarica il volantino dell'iniziativa:



Domenica 29

Chiesa di Bologna
Monte Sole (BO)
CELEBRAZIONI NEL 75° dell’ECCIDIO DI MONTE SOLE 1944-2019
nel 100° dalla nascita e 20° dalla morte di mons. LUCIANO GHERARDI
PER DIVENTARE “ARTIGIANI DI PACE”

Pellegrinaggio diocesano a Monte Sole
In giornata quattro itinerari possibili verso Monte Sole: in ogni località memoria degli avvenimenti e preghiera per le vittime
programma:
ore 9.30
- Ritrovo daplla iazza di Vado: si passa per Cerpiano, S. Maria di Casaglia (ore 15), Caprara. A PIEDI
(Riferimento Pax Christi)
ore 9.00
- Ritrovo presso la chiesa di Pioppe: si passa dalla Botte di Salvaro e dalla chiesa di Salvaro
ore 11.00
- Presso la chiesa di Salvaro Messa; a seguire visita alla Creda. IN MACCHINA
(Riferimento Anna Rosa Nannetti)
ore 15.00
- Ritrovo presso la Chiesa di Sperticano, IN MACCHINA
(Riferimento Nicola Apano)
ore 15.00
- Ritrovo a San Giovanni di Sotto, IN MACCHINA
(Riferimento don Angelo Baldassarri)
ore 16.30
- Ritrovo nei pressi dei ruderi della chiesa di San Martino di Caprara
ore 17.00
Concelebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Matteo Maria Zuppi
Nella celebrazione gemellaggio tra la comunità parrocchiale di Boves (diocesi di Cuneo) e le comunità parrocchiali di Monte Sole.
La celebrazione si compie con la consegna ai giovani delle “lampade della memoria”.
Concelebrano i sacerdoti che lo desiderano, con particolare invito ai parroci dei luoghi dell’eccidio e ai preti referenti di associazioni/enti per la giustizia e la pace. Coro e servizio liturgico a cura delle parrocchie della zona pastorale di Sasso Marconi

Scarica il volantino dell'iniziativa:



Domenica 29 Gruppo di Taizé Bologna
ore 21:00 - Chiesa di Santa Maria della Misericordia - porta Castiglione - Bologna
Preghiera comune nello stile della Comunità Ecumenica di Taizé
Per informazioni:
Emanuela Natali 333 1041489 - taize-bologna@googlegroups.com - www.facebook.com/taizeabologna/


Domenica 29

ore 17:30 - Piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Fatti di dialogo:
Rondine Cittadella della Pace
testimonianza di:
Franco Vaccari, presidente



Domenica 29

ore 18:00 - Palazzo d’Accursio, Cortile d’onore - piazza Maggiore - Bologna
Festival Francescano
Spettacolo:
Francesco d’Assisi e il lupo
di. Primo Mazzolari
con:
Guidalberto Bormolini e Fabio Scarsato
Nel lontano 25 gennaio 1950, don Primo Mazzolari tenne a Padova una conferenza prendendo le mosse dal fioretto che narra l’incontro tra san Francesco e il lupo di Gubbio. Egli ne trattò collegando l’episodio al vangelo e facendone una parabola esistenziale dei suoi tempi… Dei suoi? Basterà ripercorrere la trama del nostro famoso testo per riscoprirne, assieme a don Mazzolari, come il lupo, l’abitante della foresta, rappresenti ogni “forestiero” e ogni “diverso”



Lunedì 30 ore 21:00 - Cine Teatro Verdi - piazza Porta Bologna 15 - Crevalcore (BO)
Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato
Spettacolo:
MEDITERRANEO
con la compagnia teatrale:
Le Tempere
Scarica il volantino dell'iniziativa:


Lunedì 30

SCUOLA DELLA PACE, Parrocchie di Crevalcore, Sant’Agata,, Sammartini
ore 20,45 - Sala Ilaria Alpi - via Persicetana 226 - Crevalcore (BO)
ll Mondo secondo la Scrittura dell’uomo (la scienza)e la Scrittura di Dio
Conferenza:
In principio. La Scienza: la nascita dell’universo e l’evoluzione cosmica
relatore:
Professor Flavio Fusi Pecci, Astronomo INAF-OAS

 

| Home | Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |