SEGUICI SU MEDIUM
 
Che cos'è
Pax Christi

Chi siamo

Monte Sole

Attività

Appelli
Campagne

Veglie di Preghiera

Link
 

Santa Maria del Baraccano

 

Video

 

Agenda Pace Coord. Nord

 

Pax Christi Italia

 

Centro Studi per la Pace

 

Photogallery

 
 
 
  GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVENìMBRE DICEMBRE
 

AGENDA PACE
AGOSTO 2019

01/08/2019: 39° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE ALLA STAZIONE Bologna 2 agosto 1980/2019 - Commemorazione al cippo che ricorda i bambini vittime della strage del 2 agosto 1980
01/08/2019: 39° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE ALLA STAZIONE Bologna 2 agosto 1980/2019 - Spettacolo: "Un'altra vita"
02/08/2019: 39° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE ALLA STAZIONE Bologna 2 agosto 1980/2019 - Giornata in memoria delle vittime di tutte le stragi
03/08/2019: Bologna accoglie l'attivista Jhon Mpaliza con una staffetta per i diritti UNITI per i diritti di tutti Marcia nazionale RESTIAMO UMANI
06/08/2019: Il Sole di Hiroshima: 1000 lanterne galleggianti illumineranno Bologna
13/08/2019: Festa di Ferragosto di Villa Revedin - Incontro: "Don Luigi Sturzo, uomo di Dio al servizio dell’uomo"
14/08/2019: Festa di Ferragosto di Villa Revedin - Incontro: "Giovanni Acquaderni, attualità di un impegno"
14/08/2019: Festa di Ferragosto di Villa Revedin - Incontro: "Guardare lontano"
15/08/2019: Santa Messa dell'Assunta e ricordo dell'anniversario della nascita mons. Romero (San Romero d'America)
15/08/2019: Festa di Ferragosto di Villa Revedin - S. Messa


COMUNICATO STAMPA
 

Comunicato Stampa

Open Arms: una provocazione impietosa e disumana

Appello di Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Mons. Giovanni Ricchiuti, Presidente Nazionale di Pax Christi

Quello che sta avvenendo con le 138 persone da troppi giorni stipate sulla Nave Open Arms senza possibilità di essere sbarcate ci sembra una provocazione impietosa e disumana.

Un anno fa, il 22 agosto, avevamo scritto: “La situazione in cui versano le 177 persone imbarcate nella nave Diciotti, a cui viene impedito di mettere piede a terra, ci retrocede – come tante altre vicende recenti e meno recenti – nel grado di civiltà e di umanità.”

Oggi ci ritroviamo a dire le stesse cose per la Open Arms.

E ancora oggi le persone continuano a morire in mare!

Non vogliamo intrometterci nelle valutazioni della Procura né nelle questioni partitiche, in questi giorni molto tese. Vogliamo però ribadire che le persone si soccorrono e si accolgono. È questo il dovere della politica, ma è anche il compito di un popolo che ha dimostrato tante volte la sua vocazione all’ospitalità.

Fino a quando dovremmo assistere a queste impietose e disumane provocazioni?

Le inadempienze della politica non possono ricadere sulle spalle degli ultimi e degli indifesi, usati oggi come strumenti di ricatto per bassi giochi di potere.

don Luigi Ciotti, Presidente Nazionale Libera

Mons. Giovanni Ricchiuti, Presidente Nazionale di Pax Christi

Libera  335-5966624

Coordinatore Nazionale di Pax Christi: d. Renato Sacco 348/3035658 -  renatosacco1@gmail.com
 

aaa


RIFLETTORI SU...
 

mons. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna
(immagine tratta dal sito: www.pimemilano.com/tag/271-ottobre-missionario)


Ai parrocchiani di Sant'Antonio Abate di Malalbergo

 
(
articolo tratto dalla mailing-list dei punti pace di Pax Christi Italia del 03/08/2019)
 

 

NOTE FUORI DAL CORO

 

RICORDANDO PRIMO LEVI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA. CON DUE PROPOSTE DI AZIONE

Ricorre oggi, 31 luglio 2019, il centenario della nascita di Primo Levi.
Anche noi lo ricordiamo come il migliore dei nostri maestri.
E ricordandolo sappiamo quale sia il nostro dovere: proseguirne la lotta contro il fascismo, proseguirne la lotta contro il razzismo, per la vita, la dignita' e i diritti di tutti gli esseri umani.
>>

 

 REPETITA IUVANT. NOVE COSE CHE VI PREGHIAMO DI FARE PER FERMARE LA STRAGE DEGLI INNOCENTI NEL MEDITERRANEO

1. Mettere in luce cio' su cui realmente in questo momento si decide: la vita o la morte dei naufraghi nel Mediterraneo.
Il cosiddetto "decreto sicurezza della razza bis" provoca una strage degli innocenti nel Mediterraneo.
>>

aaa

Decreto sicurezza e coscienza

Io non penso che l’Italia sia nell’insieme razzista, perché in questi anni ho conosciuto tante realtà, dal Nord al Sud, alle Isole, dove persone, associazioni, scuole, università, piccoli e grandi gruppi si danno da fare per diffondere valori importanti che sentono come patrimonio da usare per una vita civile umana. >>

aaa

Monsignor Ricchiuti: "Spero che a insultare Rackete non ci fossero cattolici" >>

 


 
 


 

PAX NEWS
   
--- ---
   


 

 

 

 

Campagna F-35

Speciale G8 di Genova 2001

Difendiamo la 185/90 dalla lobby delle armi

 

 

 


a cura di Luigi Pedrazzi

 

 

 

 

 

| Che cos'è Pax Christi | Chi siamo | don Tonino Bello | Monte Sole | Attività | Appelli/Campagne | I Link |

Contatore utenti connessi